Giorgio conduce a Monforte d’Alba la piccola azienda creata tre generazioni fa dal nonno e coltiva 7.5 ettari di vigna a Dolcetto, Barbera, Nebbiolo, Cabernet Sauvignon. Nel 2002 ha ottenuto la certificazione biologica Bioagricert.